Ricerca Avvocati Online e Consulenza Legale

Trova l’Avvocato Gratis e Senza Impegno

  • Trova Online l’Avvocato che stai cercando, Gratis e Senza Impegno.
    Ottieni Preventivi e Consulenze Legali Professionali.
  • Trova Online l’Avvocato che stai cercando, Gratis e Senza Impegno.
    Ricevi Preventivi dettagliati per il tuo Caso.
  • Trova Online l’Avvocato che stai cercando, Gratis e Senza Impegno.
    L' Avvocato risponde entro 48 Ore!
  • Trova Online l’Avvocato che stai cercando, Gratis e Senza Impegno.
    Piattaforma Professionale Specializzata in ambito legale.
  • Trova Online l’Avvocato che stai cercando, Gratis e Senza Impegno.
    Fissa un appuntamento con l'Avvocato.

modulo ricerca avvocato

modulo ricerca avvocato responsive

  • Home
  • Diritto Penale
  • Delitti contro l’Economia Pubblica, l’Industria ed il Commercio

Approfondimenti sui Delitti contro l’Economia Pubblica, l’Industria ed il Commercio: Profili Generali

delitti industriaI Delitti contro l’Economia Pubblica, l’Industria ed il Commercio sono disciplinati dal Capo Secondo Titolo VIII del Codice Penale e sono divisibili in due gruppi: Delitti contro l’Economia Pubblica e Delitti contro l’Industria ed il Commercio. Prima di proseguire è opportuno esplicitare cosa si intende per “economia pubblica” e per “commercio” e per “industria”. Per Economia Pubblica si intende quell’insieme di attività economiche svolte all’interno di un determinato stato. Per Commercio si intende, invece, l’attività di acquisto e vendita prodotti svolta abitualmente da un soggetto, mentre per Industria si intende l’attività svolta all’attività di produzione. Dunque i reati contro l’Economia Pubblica, l’Industria ed il Commercio mirano a tutelare l’interesse pubblico e la ricchezza pubblica, salvaguardano la normalità degli scambi economici nell’ambito del commercio e delle produzione, tutelano il lavoro in sé e per sé considerato, tutelano sia la libertà di industria che la libertà di commercio e la fiducia che la collettività ripone nello stesso.

Le principali figure criminose: I Delitti contro l’Economia Pubblica, l’Industria ed il Commercio

Di seguito si elencano Le principali figure criminose relative ai reati contro l’Economia Pubblica, l’Industria ed il Commercio. Distruzione di materie prime o di prodotti agricoli o industriali, ovvero di mezzi di produzione (chiunque, distruggendo materie prime o prodotti agricoli o industriali, ovvero mezzi di produzione, cagiona un grave nocumento alla produzione nazionale o far venir meno in misura notevole merci di comune o largo consumo). Diffusione di una malattia delle piante o degli animali (chiunque cagiona la diffusione di una malattia alle piante o agli animali, pericolosa all'economia rurale o forestale, ovvero al patrimonio zootecnico della nazione). Rialzo e ribasso fraudolento di prezzi sul pubblico mercato o nelle borse di commercio (punisce chiunque al fine di turbare il mercato interno dei valori o delle merci, pubblica o altrimenti divulga notizie false, esagerate o tendenziose o adopera altri artifici atti a cagionare un aumento o una diminuzione del prezzo delle merci, ovvero dei valori ammessi nelle liste di borsa o negoziabili nel pubblico mercato). Manovre speculative su merci (salvo quanto sopra, chiunque, nell'esercizio di qualsiasi attività produttiva o commerciale, compie manovre speculative ovvero occulta, accaparra od incetta materie prime, generi alimentari di largo consumo o prodotti di prima necessità, in modo atto a determinarne la rarefazione o il rincaro sul mercato interno). Serrata e sciopero per fini non contrattuali (punisce chi sciopera o il datore di lavoro che serra gli stabilimenti per fini diversi da quelli contrattuali). Boicottaggio (chiunque, per uno degli scopi indicati negli articoli 502, 503, 504 e 505, mediante propaganda o valendosi della forza e autorità di partiti, leghe o associazioni, induce una o più persone a non stipulare patti di lavoro o a non somministrare materie o strumenti necessari al lavoro, ovvero a non acquistare gli altrui prodotti agricoli o industriali). Arbitraria invasione e occupazione di aziende agricole o industriali. Sabotaggio (punisce chiunque, col solo scopo di impedire o turbare il normale svolgimento del lavoro, invade od occupa l'altrui azienda agricola o industriale, ovvero dispone di altrui macchine, scorte, apparecchi o strumenti destinati alla produzione agricola o industriale; chi danneggia gli edifici adibiti ad azienda agricola o industriale, ovvero un'altra delle cose indicate nella disposizione precedente). Turbata libertà dell'industria o del commercio (punisce chiunque adopera violenza sulle cose ovvero mezzi fraudolenti per impedire o turbare l'esercizio di un'industria o di un commercio è punito, a querela della persona offesa). Illecita concorrenza con minaccia o violenza (punisce chiunque nell'esercizio di un'attività commerciale, industriale o comunque produttiva, compie atti di concorrenza con violenza o minaccia). Frodi contro le industrie nazionali (chiunque, ponendo in vendita o mettendo altrimenti in circolazione, sui mercati nazionali o esteri, prodotti industriali, con nomi, marchi o segni distintivi contraffatti o alterati, cagiona un nocumento all'industria nazionale). Frode nell'esercizio del commercio (punisce chiunque, nell'esercizio di un'attività commerciale, ovvero in uno spaccio aperto al pubblico, consegna all'acquirente una cosa mobile per un'altra, ovvero una cosa mobile, per origine, provenienza, qualità o quantità, diversa da quella dichiarata o pattuita). Vendita di sostanze alimentari non genuine come genuine. Vendita di prodotti industriali con segni mendaci (punisce chiunque pone in vendita o mette altrimenti in circolazione opere dell'ingegno o prodotti industriali, con nomi, marchi o segni distintivi nazionali o esteri, atti a indurre in inganno il compratore sull'origine, provenienza o qualità dell'opera o del prodotto). I reati di questa categoria comprendono anche altre fattispecie delittuose come: Fabbricazione e commercio di beni realizzati usurpando titoli di proprietà industriale e Contraffazione di indicazioni geografiche denominazioni di origine dei prodotti agroalimentari.

 

CONTATTA GRATIS L'AVVOCATO SPECIALIZZATO IN QUESTA MATERIA