mantenimento-nonni

L’obbligo di mantenimento per i nonni


Il riferimento base per il mantenimento dei figli è all’articolo 316-bis c.c.

“i genitori devono adempiere i loro obblighi nei confronti dei figli, in proporzione alle rispettive sostanze e secondo la loro capacità di lavoro professionale o casalingo.”

Non di rado nelle cause di divorzio accade che uno dei genitori risulti nulla tenente. In questo caso il mantenimento grava sull’altro totalmente di fatto. E se nessuno dei due genitori ha i mezzi per occuparsi economicamente dei figli? Non tutti sanno che anche i nonni possono essere tenuti al mantenimento dei nipoti. Lo prevede sempre l’articolo l’art. 316-bis c.c.

“quando i genitori non hanno mezzi sufficienti, gli altri ascendenti, in ordine di prossimità, sono tenuti a fornire ai genitori stessi i mezzi necessari affinché possano adempiere i loro doveri nei confronti dei figli.”

Obbligo di mantenimento sui nonni: le sentenze

Cinque anni fa un caso simile è stato presentato dinanzi al Tribunale di Bari: un pensionato aveva chiesto la revoca del provvedimento che lo obbligava a versare alla nuora un assegno di mantenimento per la nipote minore in virtù dell’inadempienza del figlio nullatenente. L’uomo lamentava di vivere con la pensione di invalidità mentre la ex nuora, dal canto suo, poteva contare su uno stipendio da dipendente (oltre a vivere gratis nella casa dei suoi e ad avere un nuovo compagno da cui aveva avuto altri figli). L’uomo chiedeva la revoca dell’impegno, la restituzione degli arretrati corrisposti e la previsione di tempi e le modalità di visita della bambina.

La decisione del tribunale arriva con sentenza n. 1556/2019: richiamando un’ordinanza della Corte di Cassazione dell’anno precedente, il tribunale di Bari accettava la richiesta di revoca del decreto, ma non anche quella di restituzione delle somme corrisposte, né quella per il diritto di visita.

I nonni devono mantenere i nipoti se nessuno dei due genitori può

Dunque il principio seguito prevede la sussidiarietà del diritto di mantenimento dei parenti ascendenti a quello dei genitori. Inoltre l’obbligo sui nonni non può dipendere da inadempimento ma da impossibilità di entrambi i genitori.

Sei un genitore divorziato o un nonno coinvolto suo malgrado nel divorzio del figlio/a? Chiedi una consulenza allo studio legale divorzista: puoi contattarlo online e ottenere un preventivo o un appuntamento in poche ore, gratis.

 

L’obbligo di mantenimento per i nonni ultima modifica: 2020-10-14T11:14:00+00:00 da Alessandra Deangelis