lettera-avvocato

Che valore ha la lettera dell’avvocato e a che cosa serve


Ti faccio scrivere dall’avvocato!”. Forse anche tu, almeno una volta nella vita, hai usato questa frase. E, indipendentemente dal fatto che poi tu sia andato fino in fondo in questa volontà, questa esternazione dimostra che sai, più o meno consapevolmente, che la firma o il timbro di un avvocato in una lettera conferisce alla missiva un valore più formale e imperativo. Ma a livello legale a che cosa serve far scrivere dall’avvocato? Che effetti ha? E quali sono i vantaggi?

A che cosa e quando serve far scrivere dall’avvocato

Magari sai benissimo tu che cosa vorresti dire con la lettera. Ma la firma dell’avvocato gli attribuisce un valore e un tono diverso. E, per quanto tu possa sentirti preparato sulla materia, la professionalità dell’avvocato emergerà dallo scritto e può fare la differenza. Ciò non significa che la tua collaborazione non sia importante: puoi essere tu a raccontare al legale la fattispecie, a spiegare le dinamiche e soprattutto che cosa vuoi ottenere con la lettera dello studio legale.

L’avvocato tutelerà l’interesse dell’assistito ma la sua professionalità assicura al tempo stesso una visione d’insieme obiettiva. Un tono formale è sicuramente da preferire a quello del soggetto direttamente interessato, che potrà risultare nervoso etc.

L’efficacia di una lettera scritta da un avvocato è che nel 90% dei casi si ottiene una risposta. In genere si fissa un termine entro cui rispondere. In molti casi, quindi, far scrivere dall’avvocato serve ad evitare la causa, con relativi tempi e costi.

Se così non fosse, e si giunge alla causa, il costo del professionista potrebbe ricadere sulla controparte soccombente. In questo senso il pagamento dell’avvocato per la lettera, può essere letto come una sorta di “investimento” per far valere i propri diritti. Non è solo una questione di costi: in giudizio la lettera dell’avvocato può servire a provare la volontà conciliativa della parte prima del processo. I giudici di solito apprezzano chi tra le parti ha cercato in modo per addivenire ad una soluzione stragiudiziale della controversia.

Che valore ha la lettera dell’avvocato e a che cosa serve ultima modifica: 2020-09-16T12:28:05+00:00 da Alessandra Deangelis